Due soci, una grande azienda: Beauty Luxury

“UN’AVVENTURA INIZIATA DIECI ANNI FA”

Si conoscono entrambi da quando, insieme, frequentavano l’Istituto Aeronautico di Forli. Da allora ad oggi di strada ne hanno fatta parecchia. Fabio Massimo Pari ed Alex Bersani, sono i due giovani soci della Beauty Luxury. Un’azienda tra le più importanti e vitali d’Italia e del mondo, nella progettazione e realizzazione di componenti per il benessere e la salute. Quartier generale Rimini, in via Flaminia 300 in un ambiente vasto, luminoso ed accogliente, improntato alla massima professionalità. Un’avventura, come spiega il CEO Fabio Massimo Pari, che ha visto la luce nell’ormai lontano 2009, quando i due inseparabili amici avevano 19 anni.
«Eravamo – racconta Pari – già a quel tempo insieme, all’interno di un’azienda di commercio elettronico online. Successivamente abbiamo deciso di cambiare le nostre visioni commerciali. La famosa “illuminazione” è giunta quando ci siamo detti: “Come possiamo migliorare il tempo libero, il relax, la qualità della vita delle persone?” Nel 2010, stava prendendo piede, diventando di moda la cultura del benessere di massa. Basti pensare, rispetto a 10 anni orsono, quanti utenti oggi si recano in una Spa ogni mese per stare meglio.»

E la prima pietra miliare?
«La minipiscina idromassaggio! Prodotto che resta ancora oggi il nostro core business, migliorato e perfezionato nel tempo. Siamo attualmente in grado di personalizzare l’idromassaggio “dei sogni” per il nostro cliente. Dotazioni, colorazioni e optionals non sono certamente un problema.»

Spieghi meglio…
«Oltre ad un ventaglio di modelli standard, abbiamo una divisione aziendale che si occupa della totale personalizzazione, un vero tailor made. Ad esempio, nel settore nautico collaboriamo da tempo con le maggiori case costruttrici di imbarcazioni di lusso. Progettiamo e realizziamo per loro, partendo da una idea dell’armatore, un prodotto “cucito su misura” creando una minipiscina one-off. Davvero unica e irripetibile nel suo genere!»

Parliamo di costi?
«Una minipiscina standard a catalogo, ha un prezzo a partire da circa 4mila euro oltre iva. Beauty Luxury per soddisfare ogni possibile richiesta della clientela, ha una gamma di oltre 30 modelli.»

Immaginiamo che per le strutture ricettive il discorso sia diverso dal privato
«Assolutamente si. Oltre ad una consulenza basica, che è la stessa offerta al cliente privato, per i proprietari di strutture ricettive, mettiamo a disposizione il servizio “Beauty Luxury Plus”.
Beauty Luxury è diventata l’azienda numero uno per risultati all’interno dei motori di ricerca, sul web e nei social network. Parliamo di un resoconto di contatti giornalieri decisamente alto, molto alto. Per questo oggi siamo in grado di offrire gratuitamente, la possibilità alle strutture professionali di ogni genere, di essere facilmente rintracciate sul web, aumentandone la possibilità di generare il proprio volume di affari.

my.beauty-luxury.com è il motore di ricerca “wellness oriented” in cui trovare tutti professionisti che utilizzano i nostri prodotti. Acquistando un’articolo Beauty Luxury e inviando alcune foto della realizzazione, inseriremo l’attività all’interno del nostro motore di ricerca. La presenza sulla rete si moltiplicherà a dismisura ed aumenteranno le concrete possibilità di business! Per noi il successo della struttura e quindi del cliente, è davvero fondamentale!»

Alex Bersani ci spieghi: un’azienda del genere quali difficoltà ha trovato durante il lockdown?
«Nessuna. Anzi. Nel periodo Covid19 abbiamo lavorato di più e meglio, perché con l’intero paese in lockdown, la gente purtroppo è stata costretta a restare a casa. I nostri nuovi clienti hanno quindi deciso di portare “la vacanza” all’interno della propria abitazione, installando un prodotto Beauty Luxury.»

Uno spunto interessante?
«È cambiata la cultura del benessere – chiosa il socio Alex – e noi abbiamo visto davvero molto lontano quando abbiamo cominciato. Oggi le persone che hanno le possibilità, guardano sempre con interesse a questo tipo di proposte.»

Quali sono i trend del momento?
«Le minipiscine a tre posti al momento sono le più vendute, in quanto hanno dimensioni contenute e possono essere allocate pure in spazi ristretti. Altra categoria interessante: le nuoto controcorrente. Vasche che permettono di nuotare in poco spazio, grazie ad un sistema di flusso acqua che genera un vero e proprio tapis roulant acquatico.»

Fabio Massimo Pari: un’azienda come la vostra avrà anche le sue tutele…
«Siamo associati a Confindustria Romagna. Lo dico con orgoglio perché ricopro anche l’incarico di Vice Presidente nel gruppo giovani.»

Senta Alex..Lavorare cosi tanto non vi fa paura?
«Assolutamente no, spiega Bersani. L’impegno è pressoché totale, non guardiamo ad orari e/o ai giorni festivi. Ci piace il nostro modo di essere, di fare azienda a 360 gradi. La nostra è assoluta passione. Se perdessimo quella sarebbe tutto finito. La volontà e la passione sono la spinta, una forza vitale che ci viene da dentro oltre al piacere di soddisfare la clientela.»

Mentre uno parla (Alex ndr), l’altro (Fabio Massimo ndr) è già al lavoro. Non si perde tempo alla Beauty Luxury. Guardiamo l’orologio, sono le 14,00 e la nostra intervista è iniziata un’oretta fa.
Non si pranza nemmeno qui dentro, chapeau a questi due ragazzi. Il presente ed il futuro passano anche da loro.

Vittorio Pietracci